Passo dopo passo Sophia non sbaglia un colpo. Va avanti decisa e entusiasta nel raggiungere i suoi obiettivi!

Ti starai chiedendo: cosa si è inventata questa volta?

Pazzerella e concreta nella realizzazione delle sue idee, Sophia è scesa in strada per incontrare dal vivo le donne, ma non solo. Anche per dare visibilità e sostegno alle piccole imprenditrici, alle artigiane locali e alle start up, Sophia ha portato colori e linee geometriche, fantasie floreali e simboli millenari carichi di significato, con il carattere tipico di una Woman Gipsy Bohemian, quale è.

Lo ha fatto sabato 8 Aprile quando ha dato il via ad una nuova avventura partecipando al Corso Milano Street Market a Padova, un Mercatino Vintage HandMade, che ha permesso di dare spazio e voce alle mani di fata, ai vulcani di idee che si nascono tra noi.

Qual è stata la nostra esperienza?

Ci siamo coccolate, divertite, abbiamo riso e osato, con femminilità e quella curiosità da bambine che spesso ci caratterizza.

Questa nuova ed entusiasmante esperienza mi ha fatto riflettere sulla bellezza e complessità nell’essere donna. Quando viaggio in treno, cammino per le vie, in centro o in mezzo alla natura mi guardo intorno e in ciascuna donna vedo un po’ di Gipsy. In ognuna di noi si cela una vagabonda, una sognatrice, un’amante, una viaggiatrice. Una donna anticonformista, uno spirito libero, una creativa o un’artista.

Ogni Donna è un po’ maga, curandera, fata, sacerdotessa.

Se i tuoi occhi incontrano uno sguardo femminile ti ci puoi perdere. Un velo di mistero lo caratterizza guidata dall’influsso della Luna. Lei è sensibile e profonda, è sagace ed eclettica, la sua forza è gentile e il suo cuore è enorme.

Sophia rispecchia questa natura facendola rivivere negli accessori, abiti e borse in quei dettagli che solo una donna sa notare. Dettagli che raccontano la storia di ciascuna, ricordano tempi lontani, profumi di terre orientali, note di scoperta e avventura.

Scialli all’uncinetto fatti a mano, borse con pon pon, orecchini a forma di acchiappasogni, foulard colorati e floreali, bracciali con la croce celtica o l’albero della vita, coroncine di fiori sono state le novità che hanno caratterizzato la giornata di sabato.

Tuttavia anche se amiamo divertirci e sognare, questo progetto itinerante ha un obiettivo concreto e fondante, ossia sostenere e far crescere il progetto Sophia.

Siamo riuscite grazie ad una gonna a pois e una Sophiabag a parlare di noi, del nostro sito www.sophiaitaly.com.

Altre sorprese ci attendono!

Aiutaci anche tu, condividi i nostri eventi, passa a trovarci ai mercatini, acquista ciò che più ti piace, proponi le tue idee o facci conoscere le tue creazioni artigianali. Cosa ti piacerebbe trovare sul nostro banchetto?

Scrivici, Proponiti come artigiana o hobbista. Mandaci le foto delle tuoi prodotti, solo così ci aiuti a migliorare e solo così assieme potremo arrivare più lontano.

Ti aspettiamo!

RELATED POST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code