Ama la creatività e il potere curativo delle piante, fiori e cristalli. Adora vedere le persone felici, osservarne il cambiamento e scoprire cosa possano insegnarle. E’ l’ideatrice del corso ‘il Potere del cuore’, il primo corso del percorso di formazione in Operatore in Comunicazione Coerente formato da sette corsi propedeutici e che lavora in quei meccanismi limitanti che intralciano la nostra realizzazione. E’ un corso win win, dove si vince e basta!

Oggi voglio farvi conoscere Iside Cornacchia. Una donna ma, anche, mamma, moglie, amante, artista, scrittrice e terapeuta. Ideatrice della Comunicazione coerente, il potere del cuore e i Fiori dei Bambini, diplomata in Naturopatia e Kinesiologia. La sua vita s’intreccia tra il Brasile e l’Italia per far conoscere i suoi metodi e aiutare le persone a vivere liberi. Organizza corsi in provincia di Treviso, a Bologna e presto anche a Roma, altri all’estero. Qui trovi tutte le date.

Nata a Bassano del Grappa, ma cresciuta in Sudamerica, dove si è trasferita con i suoi genitori quando aveva un anno. Ha vissuto in Brasile fino a 19 anni per poi rientrare in Italia dove ha frequentato il DAMS, Discipline dell’Arte della Musica e dello Spettacolo. Poi, dopo una breve esperienza a New York, lavorando per l’ABC, è rientrata in Italia. La sua casa è nello stato della Bahia, un piccolo paesino rurale vicino a una spiaggia paradisiaca che consiglia a tutti di visitare almeno una volta nella vita.

Prima di ritornare in Brasile la vita l’ha messa di fronte a delle sfide che l’hanno portata verso un cambiamento rendendola la donna che è oggi e indicandole la sua missione: aiutare gli altri.
Un viaggio interiore emozionante e profondo che l’ha portata a creare la comunicazione coerente, un metodo per aiutare le persone a cambiare. “Vivevo un momento critico. Sentivo il bisogno di trovare la mia strada. Sapevo che dentro di me avevo tutto ciò che mi serviva ma come potevo utilizzarlo? Come potevo creare un nuovo modo di lavorare? Le risposte iniziarono ad arrivare intuitivamente o attraverso i sogni, a volte, in maniera lucida così da comporre la mia sinfonia sperimentandola su di me e sugli altri. I risultati sono stati sorprendenti! Stava nascendo la Comunicazione Coerente, una Discilplina Bio-Naturale, figlia della kinesiologia perché utilizza il test muscolare come strumento per raccogliere le informazioni che servono all’organismo per ripristinare il suo stato di armonia”.

La comunicazione coerente lavora sulla causa, anzichè sul sintomo, del malessere fisico o psichico sfruttando l’innata capacità di recupero dell’organismo. “Siamo noi i responsabili del nostro benessere e i creatori della nostra realtà. Abbiamo il potere di cambiare quello che non ci sta bene anche se, apparentemente, può sembrare difficile. La comunicazione coerente è un metodo veloce ed efficace in grado di portare la persona verso nuove scelte consapevoli per migliorare la qualità della propria vita. E’ una disciplina rivolta a tutti ed è sorprendente vederne i risultati immediati soprattutto nei bambini.  I nostri vecchi dicevano: ‘più alta è la montagna e più soddisfazione dà la scalata’”.

Tra uno scambio di email e l’altra mi racconta la sua vita brasiliana “Mi sono trasferita qui nel 2013 con mio marito Lorenzo, mia figlia Vittoria, allora 12enne, e il piccolo Leone nella pancia”. Prima di riuscire a trasferirsi sono trascorsi due anni. “L’evento che ci ha dato la forza definitiva per fare questo salto è stato l’essere rimasta incinta: mio marito ed io volevamo offrire un mondo migliore a questo piccolo essere che stava per arrivare in questa dimensione. Quando siamo partiti, io ero al quinto mese di gravidanza. Una volta arrivati ci siamo dovuti adattare a un clima completamente diverso: perennemente caldo, umido, con zanzare.

Ne è valsa la pena. Leone è nato in casa, di fronte all’oceano, con l’aiuto delle “partere” come si faceva una volta, lontano da tutti quei protocolli medici che violano la natura dell’essere umano. E’ nato nella sua casa, in un clima rilassato, alla sola luce del giorno, nella sua stanza accanto alla sua famiglia. Si è subito attaccato al mio seno e non si è più staccato per i successivi due anni”.

Parlando della sua vita mi racconta come ha incontrato la kinesiologia durante un periodo difficile. “Mi ero appena separata dal padre della mia prima figlia. Lei aveva soltanto due anni. Ero molto confusa, frustrata per aver cercato invano di salvare un rapporto pieno di sensi di colpa, per aver tolto a mia figlia la possibilità di vivere in una famiglia unita. Avevo realmente bisogno di aiuto. Nel mio cammino è arrivata in soccorso la kinesiologia che mi ha supportato a superare quel momento e a ricostruirmi una vita. E’ stato amore a prima vista. Quando mi hanno detto: “Se vuoi, lo puoi fare anche tu!” ho iniziato a seguire corsi di formazione. Era il 2003.”

Iside ha studiato e applicato diversi metodi di kinesiologia, ha approfondito la sua conoscenza con molti altri metodi e studi come la Medicina Tradizionale Cinese, le Costellazioni Familiari, la Fitoterapia, le Essenze Floreali, il Theta-Healing, l’Aura-Soma e lo sciamanesimo. Si è formata e informata ma soprattutto ha lavorato su se stessa per poter essere in grado di aiutare gli altri.

Nel suo lavoro un aiuto arriva anche dai fiori dai quali ha provato sempre una grande attrazione finché, durante un corso di Theta Healing, ha capito il motivo. Così ha creato I Fiori dei Bambini. “Sono essenze floreali create da un insieme di fiori della Foresta Atlantica, in Brasile, che chiamo Bouquet. Hanno l’energia pura dei bambini perché sono raccolti da loro. Sono 9 Bouquet che hanno il compito di armonizzare il nostro mondo emotivo nei suoi diversi aspetti ed emozioni.” Agiscono come i fiori di Bach ideati dal Dott. Bach negli anni ’30 del secolo scorso. Sono ottimi rimedi per bilanciare emozioni primarie come la vergogna, la rabbia, il non sentirsi amati. “Mi piace usare anche queste essenze nel mio lavoro ma i Fiori dei Bambini sono stati sviluppati di recente, quindi lavorano maggiormente su squilibri emotivi caratteristici del nostro tempo. Non si trovano in commercio vengono utilizzati solo nei corsi di Comunicazione Coerente. I Fiori di Bach o quelli australiani o quelli dei Bambini sono tutti rimedi preziosi per il nostro benessere”.

Per ogni problema o prova la soluzione è dentro di noi. A volte abbiamo, semplicemente, bisogno di un supporto. E conclude: “Esiste un ordine delle cose più grande di noi che guida la nostra vita. Anche la cosa più insignificante o traumatica, all’interno di una visione globale, acquista un suo senso ed è sempre in perfetta armonia con il tutto”. Attraverso la consapevolezza, il rispetto dei nostri valori e della nostra natura divina, siamo in grado di portare guarigione al nostro cuore, al nostro corpo e al nostro spirito.
Se ti è piaciuto l’articolo condividilo o lascia un commento!

RELATED POST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code