Con l’arrivo della primavera a tavola si cambia menù. Sophiaitaly vi accompagna nel cambio di stagione presentandovi 6 ricette facili e veloci realizzate da Mila di Giallo Zafferano. Una ricetta a settimana per arricchire le vostre tavole e iniziare la settimana con un gusto diverso.

Questa settimana iniziamo con l’insalata di farro al pesto primavera e pomodorini confit. Buon appetito!

 

INSALATA DI FARRO AL PESTO PRIMAVERA E POMODORINI CONFIT 

Ingredienti per 4 persone

* 320 g di farro

* 250 g di fagiolini

* 300g di piselli novelli

* Una grossa cipolla rossa di Tropea

* Un piccolo spicchio di aglio rosso fresco

* Un limone non trattato

* Un mazzetto di basilico fresco

* Sale integrale, pepe, olio evo

Per i pomodorini confit:

* 300 g di pomodorini ciliegino, fischetto o datterino

* Una presa di sale integrale

* Una presa di zucchero di canna chiaro certificato vegan

* Origano essiccato

Lessare il farro in abbondante acqua salata per circa 20 minuti, passarlo in acqua fredda per arrestarne la cottura e conservare in frigo fino al momento di servire. Lessare i fagiolini per dieci minuti e immergerli in acqua e ghiaccio per conservarne il colore. Cuocere i piselli in un fondo di acqua assieme alla cipolla ridotta a rindelle fini per circa dieci minuti, fino a quando saranno teneri ma ancora verde brillante. Frullare assieme il basilico, l’aglio e quattro cucchiai di olio evo con il mixer ad immersione, fino ad ottenere una fine emulsione. Aggiungere le verdure e frullare con cura, aggiungendo l’acqua necessaria ad ottenere un pesto omogeneo. Regolare di sale e pepe.

Per i pomodori confit: tagliare i pomodori a metà e condirli con un filo di olio evo, massaggiandoli delicatamente per condirli uniformemente. Disporli ben distanziati tra loro su una placca rivestita di carta forno, cospargere con una presa di sale, zucchero e con poco origano essiccato e cuocere in forno statico a 160° per 30-40 minuti, fino a quando saranno ben caramellati e appassiti.Condire il farro con il pesto e guarnire con un filo di olio evo a crudo e i pomodori confit.

Dopo averla preparata, mangiata e gustata fammi sapere com’è andata. Se ti è piaciuta condividila.

A lunedì prossimo con una nuova ricetta!

RELATED POST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code