“Inspirando, sono consapevole di tutto il mio corpo. Espirando, lascio andare tutta la tensione dal mio corpo.”

Thich Nhat Hanh

 

Il nostro corpo è sempre con noi, è la macchina che ci porta in giro, nonostante questo, spesso non ne siamo consapevoli, invece ce ne accorgiamo di avere un corpo solo quando abbiamo dei disturbi e malessere. Una tale mancanza indica che le tensioni si insinuano pian piano in noi senza che ce ne rendiamo conto.

Possiamo facilmente verificarlo se abbiamo tensioni attraverso queste domande:

Come stanno i muscoli delle tue spalle, del tuo collo o della schiena?

E’ molto facile sentirli tesi, magari anche durante attività piacevoli e di svago. La parola chiave è “accorgersi”, ossia presenza, attenzione, intesa come consapevolezza corporea, usare questa chiave vuol dire imparare ad ascoltare il proprio corpo.

In che modo?

Sentire il mio corpo impedisce che le tensioni si insinuino in me, mi consente di prendermi cura di me stessa, di vivere maggiormente le mie sensazioni corporee, nel contatto con me stessa e con gli altri, di provare maggior piacere, flessibilità, stabilità, fermezza e gioia, vitalità, forza. Sentire le emozioni, non trattenerle e reprimerle ma riconoscerle, accoglierle e lasciarle andare o trasformarle. Il valore del Body Scan consiste proprio nel recuperare il pieno contatto con il nostro corpo. Rendere la mente consapevole della propria parte corporea permette di raggiungere una maggiore comprensione e consapevolezza di sé e ridurre lo stato di separazione tra mente e corpo. In conclusione l’esplorazione del corpo diventa un modo per stare con noi stessi, ristabilire il contatto con il nostro corpo e per vivere l’integrità del nostro essere nel momento presente, lavorare con il corpo per evolvere.

Durante il laboratorio verranno tratti i seguenti argomenti:

*Tecniche di respiro

*Linguaggio Corporeo

*Mindfulness

*Earthing

*Tecniche di rilassamento

*Esercizi di ascolto

*Visualizzazione

Eleonora Bizzini, Ispirational Trainer, Leader di yoga della risata, Facilitatrice di Earthing, Master Pnl e Neurosemantica, sarà la relatrice del laboratorio di consapevolezza corporea corpo-mente. Un laboratorio per riscoprire il nostro corpo e vivere meglio.

Sede del corso: presso Associazione Himalayan Center via San Gregorio Barbarigo, 12 Padova

Durata: 1 mese.

Dal 2 Febbraio 2017 dalle 20.20- 22 per 4 incontri

Numero minimo di partecipanti: 4

Cosa portare: Portarsi materassino e copertina.

Investimento: Ad offerta libera e prenotazione obbligatoria

Il laboratorio è esperienziale, a contributo libero e con prenotazione obbligatoria. Libero per bambini e adulti di ogni età.

Per prenotazioni ed informazioni:

eventosophia@gmail.com Eleonora Bizzini tel 3293247562

RELATED POST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code