10 step per uscire dalla zona di comfort

Non sai come fare per evitare di cadere nelle abitudini inutili e iniziare ad avere una quotidianità produttiva? Ecco  10 step per uscire dalla zona di comfort

  1. La tecnica del come se: pensa, parla, comportati, vestiti come se quell’obiettivo l’avessi già raggiunto. La nostra mente non fa distinzione tra immaginazione e realtà. Per questo motivo sbizzarrisci la tua fantasia. Immagina quello che vuoi ottenere, chi vuoi essere, chi vuoi frequentare. Non pensare di essere ‘pazza’ o stravagante e neanche cosa possano dire gli altri. Agire come se fossi già arrivata alla meta ti farà sembrare più vicina di quanto tu non creda. Questo accade perché per la tua mente è come se avessi già raggiunto il tuo obiettivo. Inoltre fingere di essere chi vuoi diventare alla fine ti trasformerà nella persona che desideri.
  2. Pratica uno sport. Fai jogging, nuoto, bicicletta, tennis o qualsiasi altro sport. L’importante è muoverti1 Ti servirà non solo a rimanere in forma, ma anche ad uscire dalla tua zona di comfort oltre che ad allenarti alla fatica e alla concentrazione per arrivare al tuo traguardo. Ti educherà alla disciplina, alla costanza ed una vita sana. Non è sufficiente andare in palestra. Fissa un punto d’arrivo per esempio la maratona di Milano, Londra o New York! Oppure tornei di tennis della tua città.
  3. Prendi del tempo solo per te. Trova almeno un’ora al giorno da dedicare completamente a te stessa. Scegli un momento della giornata e decidi come coccolarti. Fai un bagno caldo, bevi un tè, medita, fatti fare un massaggio, stai in mezzo alla natura, scrivi. In questo modo stacchi la spina, cambi la giornata facendo qualcosa per te stessa e abbandoni lo stress a favore di buonumore e determinazione per ottenere ciò che desideri .
  4. Fai networking. Condividere i propri obiettivi con persone affini può essere utile per darti spunti validi o aprirti a nuove opportunità. Puoi seguirli sui social o conoscerli personalmente. Scegli e segui le persone che ti ispirano e che hanno già raggiunto il loro obiettivo: osserva come queste persone ci siano riuscite, potrebbero diventare un modello da seguire.Puoi provare anche a contattarle per scambiare idee, pareri, informazioni.
  5. Scegli un’amica che sia la tua supporter. Parla con lei dei tuoi dubbi, dei tuoi desideri o dei tuoi progressi. Chiedi la sua opinione, coinvolgila. Potete farlo l’una nei confronti dell’altra per raggiungere insieme i vostri rispettivi goal! Inoltre potete stimolarvi a uscire dalla zona di comfort facendo nuove attività, frequentando altri luoghi e agire diversamente.
  6. Chiedi aiuto. Se hai difficoltà non aver paura o vergognarti di chiedere aiuto. Non avere timore a chiedere una mano al fidanzato, agli amici e ai familiari. Se non possono o non sanno aiutarti cerca chi potrebbe farlo. Non abbatterti e non sentirti sola. C’è sempre qualcuno che potrebbe essere felice di aiutarti.
  7. Pensa positivo. Mantieni alto l’ottimismo e il buonumore, soprattutto nei momenti di stanchezza: è fondamentale non perdere mai la fiducia in ciò che stai facendo. Trova il modo per mantenere alto l’umore. Ascolta una canzone che ami, guardati un film divertente, scherza con gli amici o fai qualsiasi altra cosa che ti metta di buonumore.
  8. Mangia bene e dormi 8 ore. Il fisico ha bisogno di energia e il carburante migliore te lo danno il riposo e una dieta equilibrata.
  9. Rivedi spesso la tua agenda. Sii flessibile. Impara ad adattarti alle situazioni. Se se sei in difficoltà, chiediti qual è l’alternativa e ricorda che talvolta gli imprevisti hanno risvolti inaspettati e positivi.
  10. Decidi la ricompensa che vuoi una volta raggiunto l’obiettivo. Stabilisci da subito in che modo festeggerai il tuo successo: sarà un potente incentivo!
  11. Ascolta il tuo intuito: quando hai voglia di fare qualcosa falla! Ti invitano a un corso di cucina ma tu non sai cucinare? Se l’idea ti stuzzica, buttati senza riserve. Proprio il fatto che tu non ne sappia niente sarà un ottimo modo per imparare, scoprire nuove ricette e appassionarti all’arte culinaria, oppure trovare una nuova passione.

Ci vorrà tempo prima che tu possa uscire dalla tua zona di comfort. Ma è importante per il raggiungimento di uno scopo.

 

 

 

 

 

RELATED POST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code