Nell’epoca in cui viviamo la maggior parte delle persone è molto distante dai ritmi naturali e dalla conoscenza del mondo che le circonda.

Un sistema sterile, il cui unico obiettivo è il profitto materiale raggiunto tramite un comportamento parassitario. Un sistema che ci ha educati a sentirci soli nell’universo, perduti, senza radici, senza uno scopo o una destinazione.

Qual è il senso della vita?

In molti si chiedono il senso della vita e sono depressi, poiché non hanno trovato il loro spazio nel mondo, non conoscono il loro pianeta e le pressoché infinite risorse che la natura può offrire a ciascuno di noi.

Chi vive nelle città, circondato da mura e barriere di ogni genere, si abitua ad un certo tipo di sterilità e perde, con il passare del tempo, il contatto con se stesso perché dimentica che la sua dimora naturale è l’essenza viva delle piante, il suo soffitto, il cielo, il pavimento la terra, l’acqua che scorre viva e la convivenza con ogni genere di specie animale.

Questi tempi appaiono molto bui ma la buona notizia è che un numero crescente di individui sta tornando alle proprie radici, e grazie al lavoro di chi ci ha precedute nei secoli possiamo, ancora oggi, rivolgere lo sguardo verso Madre Natura per trovare accoglienza, amore, nutrimento e magia.

la magia delle piante per ritrovare se stessi

Mondi fantastici si aprono agli occhi di colei o colui che decide di osservare il mondo che la circonda libero dai condizionamenti sociali, con lo sguardo curioso e attento di un bambino. Infinite sono le possibili applicazioni magiche delle piante per chi si avvicinerà ad esse con rispetto e dolcezza.

La magia delle piante può essere usata in molti modi, gli erboristi la impiegano a scopo curativo, ma il potere delle piante è vitale per chi vuole produrre cambiamenti all’interno di se stesso e del proprio mondo, poiché esse contengono un’energia speciale, che cambia da pianta a pianta. Energia che possiamo imparare a conoscere e impiegare per il nostro benessere. Lo stesso discorso vale per le pietre, per i metalli, persino per gli animali. Se ci fate caso, ci sono persone che amano circondarsi di gatti, altre di cani, c’è chi ama i cavalli e chi le civette, questo perché ciascuno di noi ha diverse sensibilità e necessità.

Compiere il primo passo nel mondo della Magia Naturale significa intraprendere un viaggio lungo tutta la vita, ricco di infinite possibilità, che non smetterà mai di coinvolgerci, affascinarci e perché no?

Aiutarci a uscire da una falsa realtà, fatta di limiti e muri per portarci nella meravigliosa foresta incantata della nostra anima.

RELATED POST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code